Spedizioni sempre gratuite ed anonime

Con Amore

Cosa sapere sulla masturbazione quando hai una relazione

Cosa sapere sulla masturbazione nella relazione di coppia, perchè avere una relazione sentimentale non significa smettere di masturbarsi

Masturbarsi quandi si è all’interno di una relazione di coppia è assolutamente normale. Che tu sia single o in una relazione di coppia stabile non significa che non ti debba prendere cura di te anche attraverso la masturbazione.
Magari ti sei imbattuto in un partner che pratica l’autoerotismo anche senza il tuo contributo. Questo può sembrare imbarazzante e averti generato un senso di disagio e inadeguatezza nel migliore dei casi, oppure può esserti sembrato come vivere un tradimento nel peggiore dei casi. Ma il fatto che il partner di masturbi è davvero motivo di preoccupazione?

Secondo gli esperti sì e no. Parlare di masturbazione con il proprio partner può creare situazione di imbarazzo, ma non c’è motivo per cui l’argomento sia un tabù. Sassuologi e sex coach dicono che il tempo dedicato alla masturbazione da soli può contribuire a migliorare l’esperienza sessuale con il proprio partner.

Idee sbagliate comuni sulla masturbazione

Ci sono molte idee sbagliate sulla masturbazione. Per esempio si credere che solo che sia ad appannaggio di chi è single. In realtà l’essere in un rapporto di coppia non significa dare al partner la responsabilità dei tuoi orgasmi (o viceversa). Da una prospettiva fisiologica e psicologica, la masturbazione moderata è del tutto normale anche all’interno della coppia e dovrebbe essere vista come un miglioramento relazionale.

Sfortunatamente, invece di essere vista un plus per migliorare la sessualità individuale e di coppia, la masturbazione è stata dirottata dalla società e dalle credenze come una attività fortemente individualista.

sesso_coppiaQuell’idea che stai tradendo il tuo ragazzo usando il tuo vibratore? Un mito totale.

È ora di debellare quell’idea per la quale se usi il tuo sex toy mentre sei con il tuo partner lo stai tradendo,

I benefici della masturbazione vanno oltre la soddisfazione sessuale. La masturbazione migliora la fiducia in se stessi, riduce lo stress e aiuta a dormire meglio. Questi vantaggi sono in gran parte sconosciuti, quindi spesso non riusciamo a capire perché i nostri partner avrebbero bisogno di accontentarsi del sesso in coppia.

In conclusione: se tu o il tuo partner desiderate provare piacere da soli di tanto in tanto, non è a causa di qualcosa che l’altro partner sta o non sta facendo. Spesso interpretiamo la loro masturbazione da solista come una nostra mancanza, la nostra incapacità a soddisfarli, il che porta a credere che non dovrebbero più essere attratti da noi. Ma non è così.

In quali casi la masturbazione all’interno della relazione di coppia diventa un problema?

Mentre la masturbazione è una cosa positiva sotto tanti aspetti, può diventare un problema se inizia a inserirsi in maniera importante tra te e il tuo partner. Se la masturbazione finisce con il sostituire completamente il rapporto sessuale con il tuo partner, allora potrebbe avere un impatto negativo sulla relazione. Inoltre, se qualcuno si sta abituando a uno stile di masturbazione peculiare che è difficile da replicare con il partner, potrebbe generare frustrazione nel partner e intaccare l’equilibrio di coppia.

È anche importante essere consapevoli della frequenza della masturbazione. Se ti trovi troppo dipendente dal porno o dalla masturbazione e non riesci proprio a farne a meno, potresti non essere in grado di farti eccitare dal tuo partner. Se una persona inizia a intensificare la quantità di tempo dedicata alla mastrubazione in solitaria o ai porno può desensibilizzarla a una sana intimità con il proprio partner.

Come fare spazio alla masturbazione nella tua relazione di coppia in modo sano?

Integrare la masturbazione individuale all’interno della coppia in modo sano si può. Se integrata nel modo corretto, la masturbazione in una relazione mantiene entrambi i partner pronti a soddisfare il sesso l’uno con l’altro. Il sesso è qualcosa che dobbiamo praticare e la masturbazione non dovrebbe prendere il posto del sesso con il tuo partner, bensì dovrebbe essere visto come una pratica all’interno del rapporto sessuale, magari durante i preliminari.

È stato dimostrato che le persone che si masturbano hanno livelli più alti di soddisfazione sessuale durante il rapporto con il partner. Più rinforzi i benefici della masturbazione come coppia e come individuo, pur continuando a comunicare sulla tua vita sessuale, migliore sarà il sesso in coppia.

Se tu o il tuo partner vi sentite insicuri a causa delle abitudini di masturbazione dell’altro e, fidati, questo accade anche ai più sicuri di sì, il consiglio è di parlarne. Rassicurali sul fatto che la tua routine di masturbazione non ha nulla a che fare con i tuoi sentimenti per il tuo partner o con la tua soddisfazione sessuale, più incoraggi il discorso sulle tue pratiche individuali di amor proprio in modo aperto e onesto senza giudizio o vergogna, meglio sarà per la tua relazione.